Get Adobe Flash player
Home Settori Settore terre

In questo settore si eseguono le prove di qualifica e di resistenza sui terreni interessati dal processo delle costruzioni in genere; in particolare si effettuano prove su:

  • terreni naturali

  • miscele di terreni con leganti

  • terre provenienti da operazioni di recupero e riciclaggio

Le prove da eseguirsi sui materiali in elenco vengono ritenute di pubblica utilità per cui sono regolate da relativa concessione ministeriale. Il protocollo del Ministero delle Infrastrutture e Trasporti, Consiglio Superiore dei Lavori Pubblici riporta sia le tipologie di prove da effettuare per ogni prodotto, sia i relativi metodi di prova cogenti.

Ciò viene ritenuto necessario in quanto tutti i laboratori che lavorano in concessione sul territorio nazionale devono operare nelle medesime condizioni.

Nonostante le prime autorizzazioni nel settore risalgano al 2002-2003, si rileva purtroppo che per questi tipi di prove non è ancora diffusa la consuetudine di rivolgersi a strutture autorizzate così come le vigenti NCT imporrebbero.

Le principali attrezzature di prova vengono sottoposte a verifica di taratura una volta all’anno a cura di un ente riconosciuto dal competente Ministero.

I campioni già sottoposti a prova vengono obbligatoriamente mantenuti a disposizione in archivio per i successivi 90 giorni.

Le porzioni di campioni non sottoposti a prove devono essere conservati per i successivi sei mesi dalla data di emissione dei certificati

Le autorizzazioni hanno validità quinquennale.

L’organigramma del laboratorio viene comunicato al competente ministero che fornisce nulla osta in caso di cambio del direttore o di qualcuno degli sperimentatori.


Elenco minimo delle prove che si eseguono come da protocollo ministeriale


Contenuto d’acqua allo stato naturale

Peso dell’unità di volume

Peso dell’unità di volume dei granuli solidi

Analisi granulometrica per setacciatura

Analisi granulometrica per sedimentazione (aerometria)

Limiti di consistenza o di Atterberg

Limite di ritiro

Densità relativa

Contenuto di sostanze organiche

Prova di compressione con espansione laterale libera – ELL

Prova edometrica ad incrementi di carico

Prova di taglio diretto con apparecchio di Casagrande

Prova di compressione triassiale non consolidata non drenata – UU

Prova di compressione triassiale consolidata non drenata – CIU

Prova di compressione triassiale consolidata drenata – CD

Prova di compattazione AASHTO in modalità standard o modificata

Prova per la determinazione dell’indice di portanza CBR

Prova di permeabilità con permeametro a carico variabile

Prova di permeabilità con permeametro a carico costante

Prova di permeabilità in cella edometrica

Prova di permeabilità in cella triassiale

Prova di portanza su piastra circolare

Prova di densità in sito


Si effettuano inoltre studi di miscele di terre con leganti idraulici, calci o cementi con relativa assistenza in cantiere al momento dell’esecuzione dei lavori.

Igetecma s.n.c. - Istituto Sperimentale di Geotecnica e Tecnologia dei Materiali

Laboratorio autorizzato con D.M. n.54143 del 07/11/2005 ai sensi della Circolare 08/09/10 n.7618/STC

Laboratorio autorizzato con D.M. n.162 del 19/04/2011 ai sensi dell'art. 20 della L. n. 1086/71

P.I. 04576560488 – Tel. 0571 1738160 – Fax 0571 1979995.